M5S in solitaria in Calabria? Ok per il 61% dell’elettorato

I nuovi dati dell’Osservatorio Politico Nazionale: battuta d’arresto della Lega, Salvini perde terreno su Conte. Lieve rialzo per FdI che sfonda il 10%

ROMA La recente decisione del Movimento 5 Stelle di correre autonomamente alle prossime regionali in Calabria ed Emilia Romagna è condivisa solo dal 61% del suo elettorato, mentre il 23% si dichiara contrario.
Le intenzioni di voto di questa settimana confermano la battuta d’arresto della Lega (31,5%), cui si accompagna anche un lieve scivolamento della fiducia in Salvini che, dopo settimane di costante avvicinamento, ora perde nuovamente terreno su Conte. È quanto emerge dai dati dell’Osservatorio Politico Nazionale realizzato dall’Istituto Ixè per “Cartabianca” su Rai3. Prosegue invece la crescita di Fratelli d’Italia, che per la prima volta sfonda quota 10, attestandosi al 10,6%. Nell’area di governo si segnala il calo del Pd (20,4%) e la sostanziale stabilita’ del Movimento 5 Stelle (16,4%) e di Italia Viva (4,5%).





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto