Il freddo arriva in Calabria, prime nevicate anche a bassa quota

Nella Sila Grande e nella Presila catanzarese precipitazioni anche intense: l’irruzione di aria balcanica prevista nei giorni scorsi

Il freddo e la neve sono arrivate al Sud e anche in Calabria. L’irruzione di aria fredda balcanica non ha risparmiato la nostra regione, dove – secondo gli istituti meteorologici – sono in corso nevicate a quote basse accompagnate da venti settentrionali che provocano spesso condizioni di bufera sulle zone esposte a nord. Da ieri sera nevica, anche con bufere, nella Sila Grande, ma anche nella Presila catanzarese in molti comuni ci si è risvegliati con i tetti delle case e le strade imbiancate (nella foto la situazione a Cerva, in provincia di Catanzaro). Attivate le misure di sicurezza per evitare al massimo i disagi e i problemi: sull’autostrada A2 sono obbligatorie nel tratto tra Campotenese e Sibari.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto