Catanzaro, una “valanga” di risate con Luca Ravenna

L’attore milanese apre la rassegna di spettacoli di Ztl, Zona transitoriamente libera”

“Ztl, Zona Transitoriamente Libera”, apre la sua rassegna di spettacoli, al Supercinema di Catanzaro, con i fuochi d’artificio della Stand Up Comedy, grazie alla performance dell’attore milanese Luca Ravenna che, complice una platea affollatissima e “riscaldata” dalla bravissima catanzarese Micol Costa, conosciuta al panorama nazionale e nuova leva del panorama della stand up, ha dato vita ad uno dei più divertenti spettacoli del suo repertorio. Ragazzaccio “pirlesco”, come ama definirsi lui stesso, con la sua comicità che mira a distruggere luoghi comuni e certezze, con la sua satira dissacrante che trae linfa vitale dalla vita quotidiana di tutti i giorni e che non presenta alcun tipo di filtro oppure di censura, ha deliziato e divertito il pubblico catanzarese che, per la prima volta, con Ztl, ha potuto letteralmente gustare questa forma artistica. Per chi avesse poca dimestichezza con il genere, la stand up comedy è uno spettacolo di origine anglosassone che si caratterizza per la presenza di un singolo comico. Microfono alla mano, l’artista si esibisce davanti al pubblico, spaziando da un argomento all’altro. Luca Ravenna ha portato sul palco del Supercinema il suo vissuto, emozioni, incertezze e paure comuni a tutti, dissacrandole con una genialità picaresca e brillante, strappando risate al pubblico partecipante, coinvolto dallo stesso comico. L’età adulta, il razzismo all’italiana, una vita sentimentale disastrosa, la famiglia e il rapporto della droga, la scoperta dell’amore nel letto di fianco al suo, il rapporto della madre con il tema della droga, la paura delle emozioni, lo rendono un talento dissacrante, originale, unico nel suo genere anche per la sua presenza scenica e la capacità di creare un flusso di coscienza che coinvolge il pubblico e lo porta ad immedesimarsi. Ztl esiste dal 2017 ed è esattamente da allora che “infetta” positivamente la città, attraverso la diffusione della cultura contemporanea, la rete solidale e di microimpresa sul territorio che ha saputo creare e fidelizzare. Via XX Settembre è il quartier generale di Ztl, il Supercinema è lo spazio che genera sogni, Confine incerto è il cuore pulsante e creatore di un immaginifico che mira a risvegliare gli animi alla bellezza. Perché è la bellezza che porta le persone a concepire il cambiamento, quel cambiamento positivo che spinge al bene comune, al faro illuminante e potente per le generazioni future. Ztlvi dà appuntamento con la Stand up Comedy a Giovedì 13 febbraio, ore 21.00, sempre al Nuovo Supercinema con Saverio Raimondo, presenta Francesco Battaglia. Stand up Ztl rientra nel circuito Let’s comedy, organizzato da Rocketta Booking, in collaborazione con Aguilar, società di produzione che si occupa della diffusione e della promozione della stand up comedy in Italia e a livello internazionale. Ztl, costola di Confine Incerto, associazione culturale che opera a Catanzaro dal 2004 e che porta avanti una ricerca trasversale con diversi linguaggi artistici, di cui sono portatori le diverse anime dell’associazione, ha fatto risuonare di risate

 

 







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto