Coronavirus, Falcomatà: «Attenzione a chi rientra in Calabria»

Il primo cittadino di Reggio Calabria: «Appello a buon senso ed a spirito di collaborazione di tutti»

REGGIO CALABRIA «È necessario alzare il livello di attenzione su tutti coloro che in queste ore stanno raggiungendo la Calabria e tutto il Sud Italia dalle regioni interessate dai focolai. Facciamo appello al buon senso e allo spirito di collaborazione di tutti affinché ognuno faccia la propria parte, e allo stesso tempo chiediamo alle autorità la massima attenzione, soprattutto sui mezzi di trasporto, aerei, treni e bus, che provengono dalle zone dove sono stati riscontrati casi positivi». Questo quanto afferma, in una nota, il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. «Continuiamo a seguire l’evolversi della situazione che attiene al Coronavirus – sostiene ancora Falcomatà – con la massima attenzione. Ora più che mai è necessario che le autorità siano vigili e continuino a fare squadra, con la collaborazione dei cittadini, per evitare il propagarsi dell’emergenza. Gli operatori sanitari e le forze dell’ordine stanno svolgendo in queste ore un lavoro straordinario. Li ringraziamo per lo spirito di servizio e la professionalità con cui stanno lavorando per la sicurezza di tutti».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto