Musica contro la paura: in Calabria i concerti social al tempo del Coronavirus

Tanti i concerti dal vivo e i tour cancellati. Ma sui social aumentano i “live” dei cantanti più amati. Tanti gli eventi organizzati anche nella nostra regione già a partire da oggi

musica live social coronavirus

di Giorgio Curcio
LAMEZIA TERME Sono giorni difficili, tra ansia, insicurezza, ottimismo e speranza per il futuro. Sentimenti che si mischiano e spesso si confondono con una “libertà negata” che ha di fatto stravolto la vita quotidiana di ognuno di noi. C’è l’emergenza Coronavirus, certo, e la necessità di contenere quanto più possibile i rischi di ulteriori contagi in Italia e anche in Calabria. Rimanere nelle nostre abitazioni impone uno stile di vita ben preciso, in contrasto con tutte quelle attività che per necessità si svolgono in spazi aperti o chiusi ma che comunque prevedono la presenza di decine, centinaia o anche migliaia di persone. E se in TV, escluso qualche programma di intrattenimento sopravvissuto e l’informazione, è rimasto ben poco da vedere, in soccorso arriva – e non è certo la prima volta – il web ovvero quei social network che nella quotidianità usiamo assiduamente e che odiamo quasi allo stesso tempo ma che spesso si dimostrano fondamentali per consentirci di fruire di innumerevoli contenuti visivi e musicali.

MUSICA SUI SOCIAL Già, proprio la musica che in questi giorni “interminabili” ci accompagna più che mai. Ma, dal momento che assistere a concerti ed esibizioni live è di fatto impossibile, è proprio internet e Facebook a correre in nostro soccorso, mentre già da giorni su Instagram non mancano le dirette degli artisti musicali più noti e amati del panorama musicale italiano. Ma altre iniziative arrivano direttamente dalla Calabria.

LONTANI MA VICINI #iosuonodacasa e #lamusicanonsiferma, questi gli hashtag “Calabria Sona” scelti per lanciare l’iniziativa “Concerti lontani per stare vicini”, ideata per «dare voce ai nostri artisti e soprattutto a dare un segnale di vicinanza e di ‘normalità’ alle tante persone che sono costrette a casa». Quello proposto è a tutti gli effetti un vero e proprio cartellone di concerti, programmati almeno fino al 3 aprile e che ha l’obiettivo di sostituire quanto più possibile i concerti dal vivo che sono stati sospesi o rinviati a causa dell’epidemia di Coronavirus. I live saranno visibili sulla pagina Facebook ufficiale di “Calabria Sona” con il primo appuntamento fissato già per domani 14 marzo, alle ore 21, con l’house concert di Antonio Grosso, a seguire domenica 15 marzo, alle ore 18, Fabio Curto (già vincitore di “TheVoice” e reduce dal successo nelle selezioni di “Musicultura”) e quindi lunedì 16 marzo, alle ore 21, Francesco Loccisano e la sua chitarra battente. Sono i primi “live” ma altri “Calabria Sona” ne sta organizzando per i giorni successivi.

 COLOR FEST Altra iniziativa interessante è quella ideata dagli organizzatori del Color Fest, l’evento musicale che nel corso degli ultimi anni ha portato a Lamezia Terme e in Calabria decine di artisti “indie” e di grande successo tra i giovani e non solo. L’iniziativa si chiama “Un Festival in Camera” e, a partire dalle 14.30 di oggi, vedrà l’esibizione live di tanti artisti tra i quali Legno, Her Skin, Dino Fumaretto, Marinelli, Kruger, N.A.I.P., Carnesi ed Eman, con il dj set conclusivo alle 19,30 di Fabio Nirta. Il tutto sarà visibile sulla pagina Facebook ufficiale del Color Fest. 

JAM PROJECT Da Cosenza, invece, arriva l’iniziativa “Jam Project Online”, quella che di fatto gli organizzatori descrivono come la prima “jam session” online più grande d’Italia, attraverso la piattaforma “Jamtaba”. Internet, un pc con un sistema audio predisposto che consente di trasmettere in digitale il suono degli strumenti dei partecipanti. L’appuntamento è fissato per domenica 15 marzo a partire dalle 21. Questi sono solo i primi appuntamenti. Nei prossimi giorni è probabile che gli eventi sui social si moltiplicheranno. Un’occasione per gli operatori del settore e per gli amanti della musica di non perdere i contatti con la propria passione. (redazione@corrierecal.it)







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto