Fase 2, la Cec: «Occorre guardare con attenzione alle famiglie»

Plauso della Conferenza episcopale calabrese per il flash-mob #graziefamiglie organizzato anche in regione. Bertolone: «Sono il cemento della comunità»

CATANZARO «La Conferenza episcopale calabrese, per bocca del suo presidente monsignor Vincenzo Bertolone, esprime apprezzamento per il flash-mob nazionale #graziefamiglie, di domenica scorsa su iniziativa del Forum delle associazioni familiari, con adesione del Forum Famiglie Calabria». È quanto si legge in una nota della Conferenza episcopale calabrese. «Sulla significativa iniziativa, attraverso la quale con un applauso da balconi e finestre di casa – è detto – si è inteso ringraziare genitori, bambini e nonni per l’impegno profuso in quasi due mesi di lockdown totale, la Cec si è così espressa: “Poiché le famiglie, in un periodo difficile da ogni punto di vista, hanno aiutato il sistema Italia a reggere l’urto della crisi e dell’emergenza pur tra sacrifici e difficoltà, dimostrando di essere il vero punto di forza della nostra Italia, sotto l’aspetto educativo ma anche sociale e per molti versi anche economico”». «Alle famiglie, ora, riteniamo occorra guardare con attenzione – conclude la nota – nella fase di ripartenza del Paese, da impiantare su basi e modelli nuovi rispetto ad un recente passato in cui la famiglia è stata pesantemente messa in discussione e marginalizzata dall’agenda politica ed istituzionale. Auspichiamo che ad essa si torni a guardare come fulcro della società».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto