Vitalizi, Invernizzi: «Grave errore, ora occorre rimediare»

Il segretario della Lega critico sul voto in Assise sulla norma che introduce il benefit per i consiglieri regionali decaduti: «Mi auguro che si ponga rimedio già domani»

CATANZARO «È stato un errore, che auspichiamo possa essere sistemato già domani». Lo ha detto il segretario della Lega Calabria, il parlamentare Cristian Invernizzi, a Catanzaro per un’iniziativa del centrodestra, commentando con l’Agi la vicenda della legge regionale numero 5 sul vitalizio per i consiglieri regionali decaduti. «Era assolutamente da evitare, è da evitare sempre per la verità, soprattutto – ha sostenuto Invernizzi – all’inizio di una nuova consiliatura che si è presentata con tutta una serie di proposte di chiara rottura rispetto agli ultimi decenni della politica calabrese».
«È stato un errore, che auspichiamo possa essere sistemato già domani, perché, come ha detto Salvini i calabresi – ha concluso il segretario della Lega Calabria – si aspettano lavoro e sviluppo e non certo i vitalizi per i politici».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto