Santelli: «Giusta la protesta dei cittadini per l’arrivo dei migranti positivi»

Il presidente della Regione si schiera con i calabresi che protestano per allontanare gli extracomunitari risultati contagiati dal Covid-19: «Quello che è accaduto genera grosse preoccupazioni»

CATANZARO «I cittadini calabresi che protestano per l’arrivo dei migranti positivi al coronavirus hanno
perfettamente ragione». Lo ha detto la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, intervenendo alla trasmissione “Timeline” su Sky Tg24. «Questo perché i calabresi – ha aggiunto la presidente Santelli – hanno mantenuto il lockdown. Siamo stati rispettosi delle norme, abbiamo preservato il nostro territorio anche per salvaguardare il turismo, che è una nostra ricchezza. E sinceramente quello che è accaduto in questi giorni ha creato grosse preoccupazioni nella nostra regione».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto