“Serreinfestival”, al via la IV edizione tra arte, natura, storia e cultura – IL PROGRAMMA

Appuntamento dall’8 al 12 agosto. Il palinsesto – ridotto a causa degli effetti del Covid-19 – è concentrato prevalentemente sull’aspetto culturale e su quello della programmazione

SerrainFestival 2020

SERRA SAN BRUNO Tutto pronto per la IV edizione del “Serreinfestival” che si svolgerà a Serra San Bruno dall’8 e al 12 agosto 2020. Il programma, ridimensionato a causa degli effetti del Covid-19, è concentrato prevalentemente sugli aspetti legati alla cultura e la programmazione.  Nel corso della conferenza stampa di presentazione è stato il presidente dell’associazione “Condivisioni”, Bruno Censore, ad illustrare la nuova edizione del festival oltre alla scelta, date la situazione esistente, di puntare su dibattiti, iniziative per valorizzare il territorio ed escursioni tra il sentieri del Parco delle Serre senza concerti e spettacoli teatrali.

Lo spirito dell’iniziativa è comunque quello di far conoscere meglio le ricchezze che ci sono sul territorio, incrementando anche il “turismo lento” ed, in particolare, il trekking.  Numerosi inoltre  i partner istituzionali coinvolti per creare sinergia mentre sono pochi gli sponsor visto soprattutto il momento difficile dal punto di vista economico.

«Questa edizione – ha spiegato Censore – si svolgerà nel rispetto della normativa anti-Covid. La nostra ambizione è quella di storicizzare il festival facendolo diventare di rilevanza nazionale». Filo conduttore ripreso dal direttore artistico Armando Vitale che ha sottolineato «l’ostinazione nel rendere interessante questo progetto». Dopo aver invitato a mantenere un approccio prudente con i comportamenti in considerazione della persistenza del Coronavirus, Vitale ha invitato a «ripensare le aree montane e le aree verdi auspicando inoltre la presenza nella città della Certosa di una libreria e una biblioteca».

Sulle prospettive del territorio, sulla volontà di tutelare l’ambiente e di promuovere contestualmente i luoghi hanno insistito la coordinatrice del festival Maria Rosaria Franzè ed il direttore del Parco delle Serre Francesco Pititto, mentre il consigliere regionale ed ex sindaco di Serra San Bruno, Luigi Tassone, ha messo in evidenza come il festival abbia «creato una rete tra i Comuni donando lustro al comprensorio» per poi rendere omaggio ad «un lavoro encomiabile per mettere in risalto la Calabria positiva». Il vicepresidente dell’associazione Giovanni Di Bartolo ha infine ribadito che «l’ambizione è quella di far conoscere la storia e il presente di questo territorio ed interrogarsi sulle prospettive per il suo sviluppo».

IL PROGRAMMA Il programma della nuova edizione del “Serreinfestival” è comunque molto ricc

8 Agosto
Ore 10.30 (Sala Convegni Parco delle Serre)
APERTURA del FESTIVAL
“I GIOVANI, LA SCUOLA, IL COVID. Esperienze e desideri del futuro”
Introduce e modera Salvatore Censore (Associazione Condivisioni) – Studenti, Docenti, Dirigenti di Progetto Gutenberg Fiera del libro degli Istituti Superiori di: Sersale, Vibo Valentia, Soverato, Catanzaro, partecipano all’incontro inagurale.
Ore 18:00 (Sala Convegni Parco delle Serre)
Presentazione del romanzo “La trappola del gioco” di Nicola Oddati (Scrittore e Responsabile iniziativa politica segreteria nazionale PD)
Presenta e introduce:
– Bruno Censore (Presidente Associazione Condivisioni)
Dialogano con l’autore:
– Armando Vitale (Direttore artistico del SerreinFestival)
– Paolo Reitano (Avvocato, Segretario dell’Associazione “Condivisioni”)
– Carmen Aloi (Dirigente Scolastico)

9 Agosto
Ore 10:30 (Incontro a Piazza Monumento)
Domenico Pisani in collaborazione con Asd Calabria Fitwalking propone una Visita guidata tra Bellezze, Arte, Storia delle Chiese e del centro storico di Serra San Bruno.
Ore 17.30 (sala convegno del Parco delle Serre)
Domenico Pisani e Vincenzo Cataldo (Autori) , presentano il volume
“Serra e la Certosa di Santo Stefano del Bosco nel Catasto Onciario del 1755”.
Gli Autori ne discutono con Armando Vitale (Direttore Artistico), Luigi Vavalà (Docente del Liceo De Sanctis Trani) e Maria Cirillo (Avvocato e scrittrice)

10 Agosto
Ore 10:00 (PIAZZALE Santo Stefano – ingresso Certosa)
A DUE RUOTE
a cura dell’ASSOCIAZIONE Vibo Biker
Tour ciclistico organizzato da Renato Daniele (Dirigente scolastico).
Il percorso si snoda lungo il sentiero Frassati – Mongianella.
Ore 18:00 (Sala Convegni Parco delle Serre)
Dibattito :“Dopo il Coronavirus: Le aree interne tra speranze e progetti”
Conducono: Biagio Larizza e Antonio Zaffino
Intervengono :
– Vito Teti(Antropologo – Unical)
– Nino Spirlì(Vicepresidente Giunta Regione Calabria e Assessore alla Cultura)
– Francesco Pitaro (Consigliere Regionale)
– Francesco Pititto (Direttore del Parco delle Serre)
– Vitaliano Papillo (Presidente GAL Terre Vibonesi e Sindaco di Gerocarne)
– Luigi Tassone (Consigliere Regionale)

11 AGOSTO Martedì
Ore 9:30 (Incontro a Santa Maria del Bosco)
“ALLA SCOPERTA DI SENTIERI E CAMMINI DEL PARCO DELLE SERRE”(Sentiero Frassati)
Giornata di escursioni e pratica di Trekking a cura di Domenico Pupo Cuteri e Marco Malavaso (Associazioni Condivisioni) con letture di brani, poesie e accompagnamento musicale di Pierpaolo Censore. Colazione al sacco solo per i partecipanti offerta dall’Associazione “Condivisioni”. Iscrizioni all’indirizzo di posta elettronica: info@serreinfestival.it per massimo 50 partecipanti
Ore 17:30
Gal Terre Vibonesi (I Gal della Calabria) – Gal Sibaritide capo fila Progetto di Cooperazione Terre di Calabria con Associazione Condivisioni
presentano
SHOW COOKING: in onda su Telespazio TV canale 11 DTT e CALABRIA TV canale 15 DTT
Dibattito : “Gastronomia delle delizie e Beni del Territorio:
I Funghi delle Serre . La Ndujadi Spilinga . Il Pecorino del Monte Poro .
La Cipolla di Tropea .
Partecipano all’Incontro e alle dimostrazioni con lo Chef stellato Giuseppe
Romano, inserito nelle Guide Michelin e L’Espresso , delegato regionale 2018 per EuroToques:
o Vitaliano Papillo (Presidente Gal Terre Vibonesi)
o Gianluca Gallo (Assessore all’Agricoltura e al Welfare -Politiche sociali e della famiglia- Regione Calabria)
o Giacomo Giovinazzo (Direttore generale Dipartimento Agricoltura Regione Calabria)
o Franco D’Urso (Direttore GAL Sibaritide capo fila Progetto di Cooperazione Terre di Calabria)
o Luigi Tassone (Consigliere Regionale)
o Bruno Censore (già Deputato della Repubblica e Presidente Ass.Condivisioni)
o Maria Rosaria Franzè (CoordinatriceSerreinFestival)

12 Agosto Mercoledì
Ore 10:30
Dibattito su RS98 su : “I Festival tra Cultura, Valorizzazione del territorio e Svago. L’esperienza serrese e le prospettive future” . Conduce Paola Coda : Partecipano Bruno Censore , Armando Vitale, Maria Rosaria Franzé , Domenico Pisani, Luigi Vavalà, Giovanni Di Bartolo (Associazione Condivisioni), Rosa Suppa ( Docente, Componente Associazione Condivisioni).
Ore 18:00 (Sala Convegni Parco delle Serre)
Gianfrancesco Turano (Giornalista di “L’Espresso”)
Presenta il suo ultimo Romanzo sui Moti (anni ’70) di Reggio Calabria
“SALUTIAMO, AMICO”
Modera e interviene: Bruno Censore
Partecipano: Armando Vitale, Gernando Marasco (Docente di Lettere) Domenico Scalzo (Università di Urbino)
Il dibattito andrà in onda su Telespazio TV , canale 11 DTT e CALABRIA TV canale 15 DTT





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto