Pitaro a Santelli: «Si realizzi la strada Catanzaro-Cosenza»

Il consigliere regionale del Gruppo misto dopo l’incontro a Decollatura con il comitato “La Strada che non c’è” presenta una mozione in cui chiede che la Giunta regionale «si impegni a riprendere il dossier e ad assumere un impegno politico serio e concreto»

REGGIO CALABRIA Il consigliere regionale Francesco Pitaro (Gruppo misto) dopo l’incontro a Decollatura con il comitato “La Strada che non c’è” – sottolineando «l’importanza di colmare in Calabria e soprattutto nelle aree interne il forte deficit infrastrutturale, specie ora che l’Europa si accinge a destinare ingenti risorse per la ricostruzione del sistema economico italiano» – ha presentato in Consiglio regionale una mozione sulla strada di collegamento delle province di Catanzaro e Cosenza. Con la mozione, «che spero possa essere discussa e approvata nella prossima seduta del Consiglio regionale», Pitaro chiede che la Giunta «si impegni a riprendere il dossier che riguarda la strada in questione e ad assumere un impegno politico serio, concreto ed effettivo – anche interloquendo con l’Anas e il Governo e chiedendo l’inserimento della detta infrastruttura nel Piano del Governo – affinché molti comuni dell’entroterra centrale della Calabria vengano sottratti dall’isolamento e sollevati dalla triste problematica dello spopolamento».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto