San Giovanni in Fiore, Succurro presenta la sua candidatura a sindaco: «Fondamentale il forte asse con la Regione» – VIDEO

Nutrita la partecipazione degli esponenti del centrodestra regionale e della Giunta, tutti uniti a sostegno Rosaria Succurro. «Questa comunità ha bisogno di recuperare il tempo perduto in tanti ambiti»

Succurro

SAN GIOVANNI IN FIORE Oggi presso l’Hotel “La duchessa della Sila”, gli esponenti regionali dei partiti di centrodestra, nell’ambito di una conferenza stampa, hanno presentato la candidatura unitaria alla carica di Sindaco di Rosaria Succurro. Gianluca Gallo coordinatore provinciale di FI e Assessore regionale all’Agricoltura, Fausto Orsomarso vice coordinatore regionale di FdI e Assessore regionale al Lavoro, Francesco Talarico segretario regionale dell’UdC e Assessore regionale al Bilancio, Pierluigi Caputo e Antonio De Caprio in qualità di consiglieri regionali e vice coordinatori di FI e Luigi Liranci coordinatore Provinciale di Fdi, hanno ufficializzato l’avvio della campagna elettorale a favore della giovane sangiovannese, attuale Assessore al Turismo del Comune di Cosenza.

LA PRESENTAZIONE «San Giovanni in Fiore – ha dichiarato la candidata a sindaco – ha bisogno di recuperare il tempo perduto in tanti ambiti, e solo una squadra ricca di competenze e professionalità può riuscire a perseguire l’obiettivo di rinascita della nostra città, con un programma che si svilupperà in varie fasi, a breve, a medio e a lungo termine». «Il forte asse con la Giunta Regionale, e la forte volontà del centro destra regionale, con a capo la Governatrice Jole Santelli – ha detto ancora la Succurro – sarà la forza propulsiva della nuova Amministrazione Comunale, che ha bisogno di intercettare fondi extra bilancio, per avviare opere materiali e immateriali importanti, che cambieranno già nei primi 100 giorni di governo, il volto della Capitale della Sila».

GLI OBIETTIVI Rosaria Succurro si dice dunque pronta a puntare su scelte strategiche che guideranno l’azione di sviluppo e di crescita economica, e quindi occupazionale, della sua Amministrazione. Tra queste, il rilancio della zona turistica di Lorica, il Centro Storico con l’Abazia Florense, l’istituzione di una scuola e di un museo dell’arte orafa e della tessitura dei tappeti, la riapertura della Scuola di Alta Formazione “Florens”, e una nuova immagine della città attraverso il “brand” Gioacchino da Fiore. Intervenendo durante la conferenza stampa e sollecitati dalle domande dei giornalisti presenti, i tre assessori regionali hanno dichiarato totale sostegno alla candidatura della Succurro, in particolare Gallo si è detto sicuro dell’apporto anche della Lega, Orsomarso ha invitato gli altri attuali candidati a Sindaco a convergere senza ulteriori indugi sulla corsa a Sindaco della Succurro, e Talarico ha rimarcato le capacità amministrative e sulle competenze dimostrare da Rosaria Succurro nella sua decennale esperienza nella Giunta del Comune di Cosenza.
Le liste dei partiti di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Unione di Centro, sono pronte, mentre la candidata allo scranno di primo cittadino sta completando le sue tre liste civiche, che a breve saranno presentate nella veste grafica e con l’elenco dei tanti sangiovannesi che stanno chiedendo di far parte di questo progetto per il futuro.
La stessa Succurro ha tenuto a ringraziare Pietro Molinaro e Luca Morrone di per il sostegno.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto