Coronavirus, da apericena e viaggio a Corfù quattro nuovi contagi in Calabria

Il bollettino diffuso dalla Regione. Ad incidere sono i tre casi positivi riconducibili al focolaio derivato da una festa di giovani a Reggio e il giovane rientrato a Cosenza dall’isola greca

coronavirus covid 19

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 128.194 tamponi.

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.304 (+4 rispetto a ieri), quelle negative sono 126.890.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: 4 in reparto; 184 guariti; 33 deceduti.
– Cosenza: 1 in reparto; 24 in isolamento domiciliare; 437 guariti; 34 deceduti.
– Reggio Calabria: 2 in reparto; 25 in isolamento domiciliare; 268 guariti; 19 deceduti.
– Crotone: 2 in isolamento domiciliare; 114 guariti; 6 deceduti.
– Vibo Valentia: 3 in isolamento domiciliare; 82 guariti; 5 deceduti

Altra Regione o Stato Estero: 61.

Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture e province che nel tempo sono stati dimessi. Il caso positivo rilevato dal laboratorio dell’AO di Cosenza è da contact tracing del focolaio di Corfù. I tre casi positivi rilevati dal laboratorio dell’Asp di Reggio sono riconducibili al focolaio derivato da una festa di giovani.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 17.930. Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto