Taurianova, ballottaggio tra Biasi e Scionti. A Cirò Marina è sfida tra Ferrari e Dell’Aquila – VIDEO

Nel Comune reggino è in vantaggio il candidato sostenuto dalla Lega con oltre il 42% delle preferenze. Nel Crotonese tutto rinviato al secondo turno – DATI DEFINITIVI

TAURIANOVA Saranno Roy Biasi e Fabio Scionti a sfidarsi, nel prossimo ballottaggio, per la guida di Taurianova. A scrutinio del primo turno concluso Biasi,  sostenuto dalla Lega e da “Taurianova la città al centro” e “Cultura e identità” è al 42,59%  delle preferenze (3.561 voti), davanti proprio a Fabio Scionti, sostenuto da Partito democratico e Comitato civico con il 25,58% (2.139 voti). Più indietro invece Daniele Prestileo, sostenuto dalle liste Forza Italia, Fratelli d’Italia, Udc e Lega per l’Italia con il 22,96% (1.920 voti). Più staccato, infine, Filippo Speranza, sostenuto dalle liste civiche “Taurianova per te” e Orgoglio sud” con l’8,99% (741 consensi).  A Taurianova a votare è stato il 56,69% degli aventi diritto.

Queste, intanto, le prime dichiarazioni di Roy Biasi:

CIRÒ MARINA Altro ballottaggio a Cirò Marina, in provincia di Crotone. I dati definitivi vedono in vantaggio il candidato a sindaco Sergio Ferrari, con il 39,38% (3.120 voti),  sostenuto da tre liste civiche. Insegue Giuseppe Dell’Aquila con il 35,20% (2.789 preferenze) mentre è più staccato Nicodemo Filippelli con il 25,42% delle preferenze (2.014 voti).





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto