Vibo Valentia, Confartigianato riapre la sede

Presenti i vertici dell’organizzazione, a partire dal vicepresidente nazionale Filippo Ribisi

VIBO VALENTIA Confartigianato presidio di legalità attraverso la presenza sui territori con l’apertura di nuove sedi e il sostegno ad attività culturali di primo piano. Dopo la chiusura forzata determinata in parte dal lockdown, in parte dalla riorganizzazione interna, è stata riaperta la sede di Confartigianato Vibo Valentia sita in Via Dante Alighieri (Palazzo Master) alla presenza del vice presidente nazionale Confartigianato Filippo Ribisi, e della presidente provinciale Tina Soriano, dei vertici regionali – il presidente Roberto Matragrano e il segretario Silvano Barbalace – e provinciali, del presidente nazionale dei Caaf di Confartigianato, Salvatore Ascioti, oltre che di tanti artigiani associati. «Confartigianato Vibo Valentia, quindi, torna ad essere – si legge in una nota dell’organizzazione – un punto di riferimento anche fisico per gli artigiani e non solo, ai quali l’associazione provinciale e regionale continua ad offrire nostro pieno sostegno e supporto per la crescita e la promozione delle imprese e del territorio».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto