Palazzo Campanella, mercoledì torna a riunirsi il Consiglio

Tra i punti all’ordine del giorno il rendiconto finanziario 2019. La seduta ancora a porte chiuse per prevenire il diffondersi dell’epidemia

REGGIO CALABRIA Il Consiglio regionale è stato convocato dal presidente Domenico Tallini per mercoledì prossimo, 30 settembre. L’assembla di Palazzo Campanella tornerà a riunirsi, con l’inizio dei lavori fissato alle ore 15, per affrontare un ordine del giorno articolato in tre punti: proposta di provvedimento amministrativo n. 46/11^, di iniziativa dell’Ufficio di Presidenza, recante: “Approvazione del rendiconto dell’esercizio finanziario 2019 e della relazione sulla gestione” di cui sarà relatore il consigliere Filippo Mancuso); proposta di provvedimento amministrativo n. 53/11^, di iniziativa dell’Ufficio di Presidenza, recante: “Modifiche alla Deliberazione n. 16 del 26 giugno 2020 recante: “Approvazione del rendiconto dell’esercizio finanziario 2019 e della relazione sulla gestione” (relatore lo stesso Mancuso; svolgimento interrogazioni (32 atti di sindacato ispettivo) ex art. 121 e 122 del Regolamento interno del Consiglio regionale.
«Stante la perdurante emergenza epidemiologica, l’amministrazione del Consiglio regionale – si legge in una nota dell’ufficio stampa dell’assemblea – rammenta che per evitare situazioni di sovraffollamento, la seduta si terrà a porte chiuse e, pertanto, è consentito l’accesso al palazzo e alle relative pertinenze solo ai consiglieri, agli assessori regionali e al personale espressamente autorizzato».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto