Migranti, a Reggio sbarcano in 67. Già effettuati i tamponi

In attesa dell’esito del test, trascorreranno la notte in quarantena e subito dopo, se negativi, saranno distribuiti secondo il piano di riparto predisposto dal Ministero dell’Interno

sbarco reggio migranti

REGGIO CALABRIA Sono sessantasette i migranti (56 uomini, 7 donne e 4 bambini) sbarcati oggi al porto a Reggio Calabria. Erano a bordo di un barcone quando, a largo delle cosche calabresi, sono stati intercettati da una motovedetta della guardia di finanza che li ha condotti fino al porto della città dello Stretto.
Non si conosce ancora la loro nazionalità che, presumibilmente, potrebbe essere mediorientale. Una volta sbarcati, i migranti, come prevede la procedura, sono stati sottoposti alle visite mediche e ai tamponi per verificare l’eventuale positività al Covid-19. In attesa dell’esito del test, trascorreranno la notte in quarantena e subito dopo, se negativi, saranno distribuiti secondo il piano di riparto predisposto dal Ministero dell’Interno.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto