Continua l’escalation nel Reggino, positivo anche uno studente liceale

Nuovi contagi in serata: tra questi un ragazzo della sezione staccata del Fermi di Villa San Giovanni e un caso a Rizziconi. Torna la paura a Messignadi di Oppido Mamertina

REGGIO CALABRIA Nuovi casi positivi di Coronavirus in serata nel Reggino, la provincia nella quale si sta registrando l’escalation più consistente. Uno studente dell’Istituto d’istruzione superiore E. Fermi, sezione staccata di Villa San Giovanni, è risultato positivo: è in isolamento domiciliare, unitamente ai familiari conviventi. A sua volta, il sindaco di Oppido Mamertina ha reso noto che «dopo gli ultimi tre casi accertati di positività al Covid-19, nel nostro territorio si stanno effettuando numerosi tamponi. Ho appena ricevuto notizia ufficiale dall’Asp che uno dei tamponi processati è risultato positivo; si ha notizia, seppur in via ancora ufficiosa, della positività di altri tre tamponi. Tutti interessano la frazione di Messignadi. Appena si avranno notizie certe ed ufficiali si darà pronta e dettagliata comunicazione». Infine, il sindaco di Rizziconi, Alessandro Giovinanzzo, ha sostenuto che «mi è stato reso noto che purtroppo nella nostra comunità vi è un nuovo caso di positività al Covid-19. Comune e Asp hanno subito messo in moto tutte le procedure di tracciamento dei contatti diretti che la persona interessata ha avuto. Ovviamente il soggetto è già in isolamento domiciliare e i conviventi posti in quarantena. Siano peraltro in attesa dell’esito del tampone effettuato ad altri tre nostri concittadini. Cari concittadini,il momento è delicatissimo come non mai da quando ha avuto inizio la pandemia ed è necessaria la massima responsabilità nel seguire attentamente le disposizioni anticontagio».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto