Coronavirus a Lamezia, è boom di contagi. Sono 128 i positivi

Crescita vertiginosa dei positivi in città. Gli ultimi dati – in continuo aggiornamento – sono stati diffusi dall’Asp di Catanzaro dopo l’accelerata sul processo dei tamponi

di Giorgio Curcio
LAMEZIA TERME
Il numero dei contagi da Covid-19, a Lamezia Terme, negli ultimi giorni è cresciuto vertiginosamente, in linea con quanto sta accadendo in Calabria e nel resto del Paese. Gli ultimi dati ufficiali e confermati dall’Asp di Catanzaro parlano, infatti, di 128 casi positivi in città.
Negli ultimi giorni l’accelerata sul processo dei tamponi ha fatto emergere quello che è tuttavia un dato in continuo aggiornamento ma che potrebbe verosimilmente crescere nelle prossime ore. E in città sale l’apprensione, anche in considerazione di una comunicazione dei dati che ha già mostrato nei giorni scorsi più di qualche “cortocircuito”.

L’IMPENNATA DI CONTAGI L’ultimo dato, dunque, mostra quanto la diffusione del coronavirus a Lamezia Terme abbia subito una impennata significativa ma non al punto di spingere il primo cittadino, Paolo Mascaro, ad intraprendere azioni drastiche. Lo stesso sindaco, peraltro, dovrebbe ricevere proprio in queste ore le comunicazioni ufficiali e diffonderle poi sul proprio profilo social.
Sale dunque l’apprensione a Lamezia dove ad essere maggiormente interessati dalla diffusione del contagio sono le scuole, con diversi docenti risultati positivi negli ultimi giorni, e l’ospedale “Giovanni Paolo II”. Tra i più colpiti, il reparto di Ginecologia (QUI LA NOTIZIA) mentre la scorsa settimana era già stato interessato il Pronto soccorso e il reparto di Oncologia. (redazione@corrierecal.it)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto