Covid-19, Orsomarso assume per solidarietà 3 collaboratori dal mondo dello spettacolo

Iniziativa personale dell’assessore al Turismo, destinerà parte del suo reddito a tre collaborazioni, tre contratti da 500 euro netti al mese per i prossimi dieci mesi. «So che ci sarà come sempre qualche speculatore che vorrà commentare come una iniziativa demagogica»

CATANZARO L’assessore al turismo della Regione Calabria, Fausto Orsomarso, in segno di solidarietà ai professionisti del settore creativo e dello spettacolo, penalizzati dalle restrizioni volte al contenimento del contagio del Covid-19, ha lanciato un appello e si è impegnato, fuori dal suo ruolo istituzionale, a proporre una collaborazione a tre persone per i prossimi dieci mesi, ciascuno con un contratto da 500 euro netti al mese. Lo ha annunciato lo stesso Orsomarso con un post sul suo profilo Facebook.
«Siamo pronti per deliberare in giunta, lunedì, nuove misure di aiuti e sostegno alla liquidità, concordate con le diverse sigle delle categorie produttive ed economiche calabresi che saranno, come nella prima fase, parallele ed aggiuntive agli interventi previsti dal governo centrale.
Grazie alla nuova rimodulazione di risorse potremo includere anche i codici Ateco che, purtroppo, non avevamo potuto inserire nella prima fase in ragione delle risorse disponibili, che sono state indirizzate verso i settori più in crisi, e cioè tutte le attività che erano state chiuse da dpcm ministeriale».
«Credo però che – aggiunge Orsomarso – insieme alle misure che i governi nazionale e regionale possono mettere in campo per sostenere aziende e professionisti in difficoltà, ciascuno di noi può e deve fare qualcosa anche a livello personale. Nella nostra terra si registrano tanti gesti quotidiani di solidarietà, non solo in ambito familiare, ma di comunità».
«Io, nel mio piccolo, e fuori dal mio ruolo istituzionale – ha spiegato l’assessore calabrese – ho pensato di proporre una collaborazione a figure professionali del settore creativo o dello spettacolo, che in questo momento soffrono le restrizioni imposte dal Covid, ma che hanno esperienze e competenze che possono servire alla mia attività. Selezionerò le proposte che potranno essere inviate alla mia email.
Destinerò quindi parte del mio reddito a tre collaborazioni per i prossimi dieci mesi, che spero siano il tempo sufficiente per superare con l’arrivo del vaccino questo momento drammatico che ha investito il mondo. Tre contratti da 500 euro netti al mese a cui chiederò in smart working un supporto di lavoro per le mie attività. Ho riflettuto molto prima di scrivere questo post, perché so che ci sarà come sempre qualche speculatore che vorrà commentare come una iniziativa demagogica ciò che ciascuno fa con coscienza, in silenzio ed in privato.
È una iniziativa che non mira ad avere alcun ritorno “politico”, non è nel mio costume, ma che vuole affermare la necessità di una solidarietà che valorizzi l’impegno e il lavoro, che sono il fondamento della dignità di ogni donna e uomo.
Selezionerò già da lunedì i curriculum che arriveranno sulla mia email con cui attiverò collaborazioni, a titolo personale, già nella prossima settimana». L’indirizzo email cui inviare il curriculum è fausto.orsomarso@regione.calabria.it.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto