Due studenti reggini in Sri Lanka per le Olimpiadi di Astronomia

Andrea Labate (Liceo Scientifico “L. da Vinci-Reggio Calabria) e Vittoria Altomonte (Liceo “Euclide”-Bova Marina) nella squadra che rappresenterà l’Italia dal 6 al 14 ottobre

REGGIO CALABRIA Destinazione Colombo (Sri Lanka) per Andrea Labate (Liceo Scientifico “L. da Vinci-Reggio Calabria) e Vittoria Altomonte (Liceo “Euclide” – Bova Marina), i due giovani calabresi componenti della squadra che rappresenterà l’Italia alla XXIII edizione delle Olimpiadi Internazionali di Astronomia. Dal 6 al 14 ottobre prossimo, infatti, lo Stato nel cuore dell’Oceano Indiano ospitera’ la competizione iniziata a dicembre e a cui, per il nostro Paese, hanno partecipato ben 6720 studenti. Vittoria e Andrea, assieme agli altri componenti della squadra, Giuseppe Messina (Molfetta), Sofia Atzeni (Roma) Francesco Cerrone (Udine) hanno partecipato a luglio allo stage di preparazione che si è tenuto a Stilo. «Il percorso, reso possibile anche grazie al contributo della Città Metropolitana – spiega una nota – entro le cui competenze ricade il Planetario Pythagoras, ha offerto ai ragazzi una preparazione specifica, di livello avanzato rispetto alla preparazione curriculare scolastica, nel campo delle scienze astronomiche e fisiche. In particolare, i giovani hanno ricevuto lezioni sulla risoluzione di problemi di astronomia posizionale, meccanica celeste, fotometria, astrofisica stellare e cosmologia elementare e sulle pratiche -osservative. Per Vittoria e Andrea la preparazione è proseguita, nel mese di Settembre, presso il Planetario Pythagoras».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto