Ricette per la sanità nel libro di Rubens Curia

Il volume sarà presentato in consiglio regionale il 18 dicembre

REGGIO CALABRIA Il titolo è ambizioso, “Manuale per una riforma della sanità in Calabria”, ma l’autore, Rubens Curia, la sanità calabrese la conosce bene, da ex direttore generale dell’Asp di Vibo Valentia e dirigente dell’area Lea (Livelli essenziali di assistenza) del dipartimento Tutela della Salute. Il suo volume ha l’ambizione di approfondire un dibattito che troppo spesso si è fermato in superficie. Nel testo – che sarà presentato in consiglio regionale il prossimo 18 dicembre alle 17 nella sala “Giuditta Levato” – Curia parte dall’analisi delle cause che hanno prodotto lo sfascio della sanità, e poi affronta il ruolo del cambiamento degli stili di vita, le nuove tecnologie, le nuove sensibilità e le leggi che il Parlamento ha approvato e che la dirigente regionale ha messo sotto il tappeto.

Uno strumento, appunto, che fa riferimento a leggi, accordi Stato-Regioni, normative. Un manuale, come dice il titolo, utile per comprendere i Lea e la mobilità passiva, vero spauracchio per i conti della Regione e il diritto alla salute dei calabresi. Il libro, che esce per Città del Sole edizioni, si chiude con le proposte dell’autore. Alla presentazione interverranno Nicola Irto, presidente del consiglio regionale, Pasquale Veneziano, presidente dell’ordine dei Medici di Reggio Calabria e Santo Giuffrida, dirigente del settore Igiene e Sanità pubblica dell’Asp di Reggio Calabria. Modera il giornalista Filippo Diano.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto