Sciopero del Matera, la Reggina vince 6 a 0

I lucani, come già annunciato nei giorni scorsi, hanno deciso di non prendere parte all’incontro a causa del mancato pagamento degli stipendi

MATERA Come annunciato alla vigilia di Natale, i giocatori del Matera (Serie C, girone C) oggi hanno scioperato a causa del mancato pagamento degli stipendi e non sono scesi in campo nella gara casalinga contro la Reggina. Al loro posto i giovani della formazione ‘Berretti’ che sono stati sconfitti per 6-0. In panchina, a guidare i lucani c’era Francesco Danza e non il tecnico della prima squadra Eduardo Imbimbo. Lo sciopero dei giocatori del Matera è stato proclamato insieme all’Aic, l’Associazione italiana calciatori. Nel corso della stagione (il campionato è giunto alla 19/a giornata) la società lucana è stata penalizzata di 5 punti e ora ne ha 11, stazionando nella zona bassa della classifica.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto