Forza Italia candida Pedà alle Europee

Il consigliere regionale si affianca a Fulvia Caligiuri. Con l’imprenditore si completa il quadro degli aspiranti eurodeputati calabresi del partito di Berlusconi

REGGIO CALABRIA Giuseppe Pedà sarà il secondo candidato calabrese di Forza Italia alle prossime Europee. Il nome del consigliere regionale ed ex sindaco di Gioia Tauro si affianca così a quello di Fulvia Caligiuri, già candidato al Senato alle ultime Politiche e ancora in attesa del seggio attualmente occupato dal vicepremier Salvini.
Pedà, 46 anni, imprenditore, è entrato in consiglio regionale dopo l’elezione alla Camera di Francesco Cannizzaro, coordinatore reggino di Fi e suo grande sponsor politico.
Si completa così il quadro delle candidature calabresi del partito di Berlusconi, chiamato a fare risultato anche in questa regione per tentare di limitare lo strapotere della Lega di Salvini e le mire espansionistiche dell’asse Meloni-Fitto.
«Siamo presenti con due candidati forti, Pedà e Caligiuri, insieme al presidente Berlusconi per ottenere un grande risultato alle elezioni europee». Lo afferma l’ononrevole Jole Santelli, coordinatrice regionale di Forza Italia Calabria.  «Chi vota per noi sceglie il Sud – dice Santelli – che oggi è completamente abbandonato dal governo centrale.  Abbiamo una lista forte guidata dal più importante statista europeo – aggiunge la deputata – e nella circoscrizione Sud vogliamo difendere e tutelare gli interessi di una popolazione dimenticata, bistrattata dal Governo che pensa solo ad arricchire le regioni del nord». (pbel)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto