Minacce a un arbitro dopo un incontro di basket, Daspo a un tifoso della “Scuola Viola”

I disordini lo scorso 27 marzo al termine del match tra la rappresentativa di Reggio Calabria e la “Lumaka Basket” valevole per il Campionato under 16

REGGIO CALABRIA Il questore di Reggio Calabria Maurizio Vallone ha emesso un Daspo valido per tre anni nei confronti di un uomo di 54 anni, F. L., tifoso della “Scuola Viola Basket” in relazione ai disordini avvenuti durante l’incontro di basket disputato, nel Centro sportivo Viola lo scorso 27 marzo tra la rappresentativa reggina e la “Lumaka Basket” valevole per il Campionato under 16.
Il destinatario del provvedimento durante e al termine dell’incontro aveva minacciato il direttore di gara negli spogliatoi. Oltre al divieto di partecipare alle gare che vedranno impegnata la squadra “Scuola basket Viola” con il provvedimento F.L. avrà l’obbligo di presentarsi negli uffici della Questura in occasione delle manifestazioni sportive in cui la compagine sia impegnata a qualsiasi titolo quindici minuti dopo l’inizio del primo tempo e quindici minuti dopo l’inizio del secondo tempo.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto