Università, il rettore della Mediterranea eletto presidente del Coruc

Zimbone guiderà l’organo che indirizza le politiche regionali e strategiche degli atenei calabresi

REGGIO CALABRIA Santo Marcello Zimbone, rettore dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, è stato eletto oggi nuovo Presidente del Comitato regionale universitario di coordinamento – Calabria (CoRUC), organo di indirizzo, previsto dalla legge, che coordina e mette in relazione politiche regionali e strategie degli atenei calabresi.
Fanno parte del CoRUC, oltre ai rettori delle università calabresi, il presidente della Giunta regionale e i rappresentanti degli studenti, che saranno eletti a breve termine dalla componente studentesca dei senati accademici e dei consigli di amministrazione delle singole università.
Zimbone, è scritto in una nota, «ha confermato l’impegno ad attivare politiche comuni, destinate a favorire il coordinamento delle iniziative in materia di programmazione degli accessi all’istruzione universitaria, di orientamento, di diritto allo studio, di alta formazione professionale e di formazione continua e ricorrente, di utilizzazione delle strutture universitarie, nonché il coordinamento con il sistema scolastico, con le istituzioni formative regionali, con le istanze economiche e sociali del territorio».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto