Operazione della Polfer di Reggio: 158 identificati, 74 bagagli ispezionati

Denominata “Alto impatto” è servita anche per identificare cittadini stranieri destinatari di provvedimenti amministrativi

REGGIO CALABRIA Sono 158 gli identificati, di questi 16 stranieri e 74 i bagagli ispezionati. Durante i controlli predisposti dalla Polizia di Stato presso la stazione di Reggio Calabria, sono stati rintracciati ed identificati quattro cittadini stranieri, di cui uno destinatario di provvedimento amministrativo emanato dalla Prefettura di Vibo Valentia.
Questi i risultati dell’Operazione denominata “Alto Impatto”, disposta dal Servizio di Polizia Ferroviaria, per aumentare ulteriormente i livelli di sicurezza e prevenire possibili azioni terroristiche o eversive in ambito ferroviario.
Il Compartimento Polizia Ferroviaria della Calabria, nell’ambito di detto dispositivo, ha implementato i servizi di vigilanza all’interno della Stazione di Reggio Calabria Centrale e sui convogli in sosta nello scalo ferroviario, con l’impiego di 19 operatori. Le attività sono state ottimizzate grazie all’impiego di Unità Cinofile, all’utilizzo di metal detector, di smartphone per l’identificazione immediata dei soggetti sottoposti a controllo ed alla visione continua delle immagini remotizzate all’interno delle Sale Operative Compartimentali, che riprendono i punti nevralgici delle Stazioni, quali binari, biglietterie, esercizi commerciali.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto