In auto con una pistola in tasca, in manette 19enne a Rosarno

Il giovane è stato fermato dalla polizia. Era a bordo con altre due persone. Avevano duemila euro in contanti

POLISTENA La sera del giorno di Natale, gli agenti del commissariato di Polistena hanno tratto in arresto V.L., 19enne residente a Rosarno, per detenzione illegale di arma. In particolare, i poliziotti impegnati in un posto di controllo, hanno intimato l’alt ad un’autovettura con targa straniera, i cui tre occupanti hanno subito manifestato un atteggiamento nervoso che ha indotto i poliziotti a procedere a perquisizione sia personale che dell’autovettura. I tre uomini sono risultati in possesso di una somma di denaro contante di 2000 euro, ed uno dei tre nascondeva nella tasca dei pantaloni una pistola automatica carica e con matricola abrasa. Il giovane diciannovenne è stato quindi arrestato e rinchiuso in carcere.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto