Bruciava rifiuti, denunciato piromane a Brancaleone

BRANCALEONE Un 34enne rumeno è stato colto in flagranza dai Carabinieri mentre bruciava rifiuti a Brancaleone. Martedì scorso, infatti, i Carabinieri della Compagnia di Bianco, hanno beccato M.C., 34enne rumeno,…

BRANCALEONE Un 34enne rumeno è stato colto in flagranza dai Carabinieri mentre bruciava rifiuti a Brancaleone. Martedì scorso, infatti, i Carabinieri della Compagnia di Bianco, hanno beccato M.C., 34enne rumeno, mentre appiccava il fuoco ai rifiuti contenuti in un cassonetto di un’isola ecologica a Brancaleone, in contrada Pantano piccolo.
I militari dell’Arma avevano intensificato da qualche giorno dei  controlli dopo essere intervenuti, nei giorni precedenti a degli incendi di rifiuti in diversi punti del piccolo comune jonico-reggino. Ed è nel corso dell’ennesimo servizio “dedicato” appositamente, che i Carabinieri hanno sorpreso sul fatto il responsabile. L’uomo alla vista dei Carabinieri è corso via a gambe levate, non abbastanza, però, per sfuggire ai militari, che lo hanno rincorso e lo hanno bloccato poco dopo. Inevitabile, quindi, la denuncia alla Procura della Repubblica di Locri, dove dovrà rispondere dei reati di smaltimento illecito di rifiuti e danneggiamento seguito da incendio. Le fiamme sono state, poco dopo, spente dai Vigili del Fuoco di Bianco.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto