Coronavirus, requisite a Gioia Tauro 19 tonnellate di materiale medico – VIDEO

Si tratta di 360mila paia di guanti provenienti dalla Malesia e 9.700 dispositivi per l’intubazione realizzati in Cina. La merce è stata consegnata alla Protezione civile

REGGIO CALABRIA I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm) di Gioia Tauro, in servizio nel porto della città calabrese, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza del comando provinciale di Reggio Calabria, hanno intercettato due importanti carichi di materiale medico e sanitario, contenenti: 364.200 paia di guanti sterili per uso chirurgico provenienti dalla Malesia e 9.720 dispositivi endotracheali, provenienti dalla Cina, utilizzati per l’intubazione. In tutto 19 tonnellate di materiale. Tenuto conto di quanto disposto dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, l’Agenzia Dogane e Monopoli ha requisito la merce e l’ha consegnata al Dipartimento della Protezione Civile.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto