Auto precipita per cento metri in un burrone, due morti a Reggio Calabria

L’ncidente stradale è avvenuto a Reggio Calabria. Sul posto vigili urbani e vigili del fuoco. L’area è stata posta sotto sequestro

REGGIO CALABRIA È di due morti, un uomo e una donna, il bilancio di un incidente stradale avvenuto a Terreti, località pedemontana di Reggio Calabria, dove un’automobile con a bordo i due è precipitata per cento metri in un burrone. Giuseppe Quattrocchi, 63 anni e Maria Grazia Marcianò, di 58, hanno perso la vita con una dinamica ancora da stabilire.  Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e una squadra dei vigili del fuoco di Reggio Calabria. Un corpo è stato sbalzato al di fuori dell’autovettura. I vigili del fuoco hanno predisposto l’intervento della squadra Saf per il recupero dei due malcapitati. L’area è stata sequestrata e le salme sono a disposizione dell’autorità giudiziaria. (f.p.)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto