A Reggio studentessa positiva al Covid, tutta la classe in quarantena

Al secondo giorno di scuola un’alunna del Liceo “Da Vinci” è asintomatica, in quarantena precauzionale i compagni di classe e due docenti. Attivata la didattica a distanza

REGGIO CALABRIA Al secondo giorno di apertura della scuola a Reggio Calabria uno studente liceale positivo al Covid-19 e tutta la classe in quarantena. È accaduto al Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci”, uno degli istituti scolastici più prestigiosi della città. Un caso isolato, smentite le voci di un focolaio a scuola. Si tratta di una alunna, di una prima classe che, dovendosi sottoporre a un trattamento medico in Day Hospital, come da prassi ha fatto il tampone che è risultato positivo. La studentessa è asintomatica. L’Asp di Reggio Calabria ha prontamente avvisato l’istituto diretto da Giusy Princi e ha disposto la quarantena precauzionale per gli allievi della classe e per due docenti che ieri hanno tenuto lezione in quella classe. La scuola ha provveduto immediatamente a sanificare i locali ed ha attivato la didattica a distanza per l’intera classe. (f.p.)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto