Premio “Bertrand Russell” a Domenico Nunnari

La consegna del riconoscimento al giornalista scrittore avverrà venerdì prossimo all’università “Mediterranea” di Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA “Mediterraneo crocevia di culture”. È il tema dell’edizione 2020 del premio “Bertrand Russell ai saperi contaminati” che verrà conferito allo scrittore giornalista Domenico Nunnari. La cerimonia si svolgerà venerdì 30 ottobre con inizio alle ore 17 all’Aula 1 dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Un evento che sarà introdotto dal presidente della fondazione “Mediterranea” Vincenzo Vitale e vedrà la partecipazione del professor Massimiliano Ferrara, direttore del dipartimento Digies della Mediterranea, dal professor Antonino Monorchio, presidente del comitato scientifico Fondazione “Mediterranea”  e del professor Giuseppe Barbato del dipartimento Diceam dell’università Mediterranea. Sono previsti gli interventi di Giuseppe Bova, presidente “Rhegium Julii”, di Francesco Costantino, del consiglio di presidenza della fondazione “Mediterranea”, del professor Nico D’Ascola, del dipartimento Digies università “Mediterranea” e del professor Franco Prampolini, del dipartimento Pau dell’università Mediterranea. Prima della lectio magistralis di Domenico Nunnari, verranno esposte dal segretario della fondazione “Mediterranea”, Raffaele Abenavoli, le motivazioni del premio assegnato al giornalista- scrittore.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto