Le mucche invadono l’autostrada tra Vibonese e Reggino

È accaduto in mattinata nel tratto tra Mileto e Rosarno, in direzione Sud. Automobilisti costretti a un pericoloso slalom

ROSARNO Le mucche che vagano incustodite e invadono le carreggiate stradali non rappresentano certo una una novità in Calabria. Per questo, e per fortuna, l’attenzione degli automobilisti è sempre maggiore rispetto al “fenomeno” visto che il rischio di incontrare animali di vario genere sulle principali vie di comunicazione è più che concreto. Il pericolo è evidente già quando ciò accade sulle strade provinciali, ma aumenta in maniera esponenziale succede in autostrada. Come accaduto nella mattinata di oggi sul tratto autostradale compreso tra Mileto-Rosarno, al confine tra Vibonese e Reggino, in direzione Sud, dove diversi automobilisti e motociclisti, costretti a un pericolo slalom, hanno rischiato l’incidente a causa della presenza di diverse mucche sulla carreggiata. Sul posto per mettere in sicurezza il tratto autostradale è intervenuta una pattuglia della Polizia stradale e il personale dell’Anas.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto