È partita in treno verso il Nord la donna scomparsa dal Vibonese

I carabinieri hanno ricostruito parte degli spostamenti della 61enne Maria Domenica Mangialavori. Già anni fa si era allontanata da casa

VIBO VALENTIA Si è allontanata in treno da Paola verso il Nord Maria Domenica Mangialavori, la 61enne di Pernocari di Rombiolo, nel Vibonese, di cui non si hanno più notizie da mercoledì mattina. Il piano persone scomparse attuato dalla Prefettura di Vibo Valentia è stato, adesso, esteso a tutto il territorio nazionale. La donna sarebbe stata ripresa da alcuni impianti di videosorveglianza che hanno consentito ai carabinieri di Tropea e Rombiolo di accertare i suoi spostamenti. La donna ha preso a Vibo Valentia un bus con cui ha raggiunto la stazione ferroviaria di Vibo-Pizzo da dove è partita alla volta di Paola. Qui la 61enne è salita su un altro treno con direzione il Nord Italia. Non è la prima volta, tra l’altro, che la 61enne si allontana volontariamente di casa. Negli anni scorsi, infatti, era stata poi rintracciata nel Reggino.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto