Briatico, decapitata la statua della “Madonnina del mare”

Sfregiate le effigi della Madonna e del Bambino, collocate in una grotta alla fine di una scalinata che conduce alla spiaggia

BRIATICO Persone non identificate hanno compiuto a Briatico, nel Vibonese, un atto vandalico contro la statua della “Madonnina del mare”. I vandali hanno decapitato la statua della Madonna e del Bambino, lasciando le teste ai piedi dell’effige, che è collocata in una grotta alla fine di una scalinata che conduce alla spiaggia.
Sull’episodio hanno avviato indagini i carabinieri, che hanno eseguito alcuni accertamenti tecnici nel tentativo di identificarne i responsabili.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto