Dieci condanne e 14 assoluzioni nel processo contro i narcos vibonesi

Il Tribunale di Vibo Valentia ha emesso la sentenza del processo Stammer, istruito dalla Dda di Catanzaro contro un grosso traffico internazionale di droga

VIBO VALENTIA Dieci condanne e 14 assoluzioni. Questo ha deciso il collegio dei giudici del Tribunale di Vibo Valentia, presieduto da Tiziana Macrì, che ha emesso la sentenza sul procedimento “Stammer”, istruito dalla Dda di Catanzaro, rappresentata in aula dal pm Antonio De Bernardo, contro un grosso traffico di droga a livello internazionale. Le indagini hanno consentito di disarticolare un’organizzazione estremamente complessa, composta da diversi sodalizi criminali, riconducibili alla ‘ndrina Fiarè di San Gregorio d’Ippona, alla ‘ndrina Pititto-Prostamo-Iannello di Mileto e al gruppo egemone sulla contigua San Calogero, organizzazioni satellite rispetto alla più nota ed egemone cosca dei Mancuso di Limbadi, con la sostanziale partecipazione delle più note ‘ndrine della Piana di Gioia Tauro e della provincia di Crotone. L’operazione ha dimostrato come i trafficanti calabresi ricevessero disponibilità liquide anche da soggetti insospettabili, incensurati, personaggi celati dietro una facciata di liceità, spesso legata ad attività commerciali che vanno dalla ristorazione alle strutture ricettive turistico alberghiere, alle concessionarie di automobili, caseifici, bar e tabacchi, con partecipazioni anche in cantieri navali e aziende agricole, che non disdegnavano di fare affari con le potenti ‘ndrine vibonesi, tramite delle “puntate” per l’acquisto all’ingrosso della cocaina.
LA SENTENZA A essere condannati sono stati Antonio Grillo, 16 anni; Giuseppe Grillo, 15 anni; Pasquale Grillo, 14 anni e 6 mesi; Franco Greco, un anno; Rocco Iannello, 15 anni e 6 mesi; Fortunato Lo Schiavo, 15 anni; Salvatore Paladino, 5 anni, 4 mesi e 34mila euro di multa; Massimo Pannaci, 16 anni; Antonio Varone, 16 anni; Osvaldo Mena Nunez, 15 anni.
Assolti Michel Vincenzo Piperno; Francesco Paladino; Mario Calesse; Giuseppe Careri; Domenico Luccisano; Fulvio Luccisano; Vania Luccisano; Ernesto Oliva; Pasquale Pititto; Antonio Prostamo; Giuseppe Rondinelli; Antonio Scicchitano; Antonino Suppa; Leonardo Florio.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto