Controlli antidroga nel Vibonese, un arresto per spaccio di cocaina

Denunciati al prefetto molti giovani detentori di stupefacenti, ai quali è stata sospesa la patente di guida

VIBO VALENTIA In attuazione di straordinari e mirati servizi di controllo del territorio, predisposti dal Questore Gargano, finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, personale dell’Ufficio di Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Squadra Mobile ha proceduto nei giorni scorsi – in occasione di diversi e distinti servizi – ad accertare e contestare violazioni amministrative ex art. 75 D.P.R. 309/1990 (Testo Unico in materia di Stupefacenti) a quattro soggetti trovati in possesso di stupefacenti per uso personale. La droga rinvenuta, prevalentemente di tipo: cannabis, marijuana, hashish ma anche cocaina, è stata sequestrata e messa a disposizione dell’Autorità competente, mentre i detentori, tutti persone molto giovani – fra cui una minorenne – sono stati segnalati al Prefetto per l’adozione dei conseguenti provvedimenti di competenza (sospensione della patente di guida). Sempre nell’ambito dei citati servizi, personale della Squadra Mobile ha, inoltre, proceduto all’arresto in flagranza di un trentatreenne – gravato da precedenti di polizia specifici – per l’ipotesi di reato di cessione, a fini di spaccio, di cocaina. L’arrestato è stato poi giudicato con rito direttissimo.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto