Catanzaro, sfiorata la tragedia con una bombola a gpl

Una fuga di gas ha creato un’esplosione nella cucina di un’abitazione del quartiere Gagliano. Per fortuna non ci sono state vittime o danni strutturali ingenti

CATANZARO Un incidente domestico che poteva avere conseguenze fatali: una fuga di gas da una bombola usata per cucinare.
Il gpl, diversamente da quanto avviene col metano, si è stratificato a terra formando una risacca che, appena ha trovato un innesco è esplosa investendo la persona posta nelle vicinanze.
La malcapitata, una ragazza extracomunitaria affittuaria dell’appartamento, è riuscita a mettersi in salvo uscendo da una finestra.
La giovane non riportava ustioni sul corpo ma leggere bruciature interessavano gli indumenti.
L’onda d’urto originata dalla deflagrazione ha divelto il portoncino di ingresso e gli infissi delle finestre. Nessun danno alla struttura. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del comando di Catanzaro sede centrale, che hanno messo in sicurezza la zona.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto