È Belcastro il nuovo dg della Sanità

L’ex dirigente della Mater Domini nominato dalla giunta regionale dopo le dimissioni di Zito

CATANZARO La giunta regionale si è riunita oggi sotto la presidenza del presidente Mario Oliverio, con l’assistenza del segretario generale della giunta Ennio Apicella e del dirigente del Settore Francesca Palumbo. La giunta, a seguito delle dimissioni di Bruno Zito dalla carica di direttore generale facente funzioni del dipartimento regionale Tutela della salute, ha individuato nuovo dirigente generale del dipartimento Antonio Belcastro, già dirigente dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Mater Domini” di Catanzaro.
Su proposta della Presidenza sono stati approvati i seguenti provvedimenti: Modifica delle linee guida per l’applicazione in Calabria del Piano di azione nazionale (Pan) per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari; proposta di Piano triennale degli interventi 2018-2020 in materia dello Sport della Regione Calabria; Regolamento consortile adottato dal Consorzio del Cedro; Protocollo d’intesa nell’ambito del Piano regionale della prevenzione 2014-2019 per le politiche della Salute nelle scuole; Schema di convenzione e della relazione sul sistema di gestione e controllo dell’organismo intermedio Agenzia Nazionale per le Politiche Attive (Anpal). Quest’ultima delibera è stata condivisa con l’Assessorato al Lavoro.
Su proposta dell’Assessorato al Bilancio e Personale sono state assunte alcune variazioni di Bilancio ed è stato approvato l’Atto di indirizzo del Piano delle Performance della Giunta Regionale 2019-2021. Su proposta dell’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività Produttive sono stati adottati provvedimenti diretti alla promozione della cooperazione; il Programma d’attuazione straordinario di monitoraggio e intervento sulle principali strutture delle reti autostradali extraurbane non Anas; le Linee di Attuazione per la programmazione di interventi nell’ambito del tema prioritario infrastrutture aeroportuali – intervento strategico nuova aerostazione di Lamezia Terme, adeguamento Aeroporto dello Stretto, messa in sicurezza S. Anna.
Su proposta dell’Assessorato alla Tutela e all’Ambiente sono stati adottati il regolamento di organizzazione e funzionamento dell’Ente per i Parchi Marini Regionali e l’autorizzazione a nuove spese di personale per l’assunzione dei precari Lsu/Lpu di Arpacal. Infine su proposta dell’Assessorato al Lavoro e al Welfare sono state approvate le Linee guida del fondo per le non autosufficienze e quelle per la formazione complementare in assistenza sanitaria rivolta a operatori socio sanitari (Oss).





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto