Società italiana di virologia, eletto presidente Arnaldo Caruso

Il professore calabrese è direttore della sezione di Microbiologia e Virologia dell’Università degli Studi di Brescia. Succede a Giorgio Palù

COSENZA Il professor Arnaldo Caruso è il nuovo presidente della Società italiana di virologia (SIV-ISV). Succede al professor Giorgio Palù, docente di Microbiologia e Virologia dell’Università degli Studi di Padova.
Caruso, direttore della sezione di Microbiologia e Virologia dell’Università degli Studi di Brescia è stato eletto presidente in occasione del terzo congresso nazionale di Virologia tenutosi a Padova dal 10 al 12 settembre 2019.
Questo riconoscimento premia l’attività scientifica svolta dal professor Caruso nel corso della sua carriera in ambito virologico e le sue numerose pubblicazioni e collaborazioni nazionali ed internazionali. Ricordiamo il suo interesse nel campo dello sviluppo di un vaccino terapeutico anti-AIDS che è attualmente nelle fasi finali di sperimentazione sull’uomo e la ricerca di molecole di origine virale da utilizzare per lo sviluppo di nuovi farmaci ad attività antitumorale. La presidenza della Società italiana di virologia, conferita al professor Caruso, già cittadino onorario di Cosenza, rende orgogliosa l’intera comunità calabrese.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto