Tartaruga nel mare di Acquappesa: le riprese a circa cinque miglia dalla costa – VIDEO

ACQUAPPESA Un incontro magico e affascinante. Uno dei tanti che possono avvenire al largo delle coste calabresi. Questa volta a riprendere le piroette di uno splendido esemplare di Caretta Caretta…

ACQUAPPESA Un incontro magico e affascinante. Uno dei tanti che possono avvenire al largo delle coste calabresi. Questa volta a riprendere le piroette di uno splendido esemplare di Caretta Caretta davanti la costa di Acquappesa è stato Enzo Borrelli che ha postato il video su facebook.
In particolare, la tartaruga – che nidifica sulle coste calabresi – è stata ripresa mentre nuotava a 5 miglia a largo di località Intavolata di Acquappesa, noto centro turistico del Tirreno cosentino.
La presenza di questa specie di rettile acquatico è stata messa a rischio di estinzione dal processo di erosione delle coste e dall’invasione di cemento sulle coste. Nonché dalla poca attenzione dei bagnanti che affollano i litorali nel periodo estivo. Proprio nel periodo che va da giugno ad agosto questi animali dopo l’accoppiamento nidificano depositando le uova sotto le spiagge calabresi. Le stesse, spesso, che sono prese d’assalto dai turisti e che per questo ne minacciano la sopravvivenza.
Per fortuna da anni sono in molti però a prendersi cura delle tartarughe con specifiche campagne messe in atto da associazioni di volontariato e da ambientalisti. Un impegno che permette la sopravvivenza della specie messa a rischio anche dalla massiccia presenza in mare di plastiche.

 







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto