Catanzaro, dibattito si ferma per un tributo a Pollichieni

L’applauso spontaneo, commosso e commovente di studenti dell’Università alla memoria del direttore del Corriere della Calabria. Parole di gratitudine da parte dell’arcivescovo Bertolone

CATANZARO Un applauso spontaneo, commosso e commovente. È quello che alcuni studenti dell’Università di Catanzaro hanno tributato alla memoria del direttore del Corriere della Calabria, Paolo Pollichieni nel corso di un dibattito sul tema del regionalismo differenziato. A suscitare l’applauso degli studenti le parole del moderatore dell’incontro, docente a contratto di Beni ecclesiastici e beni culturali e giornalista, che ha ricordato l’importanza della figura di Pollichieni nel panorama giornalistico e culturale della Calabria rivelando che l’idea di un dibattito universitario sul tema del regionalismo differenziato era stata lanciata proprio dal direttore del Corriere della Calabria. E parole di gratitudine a Pollichieni sono state pronunciate anche dall’arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace, monsignor Vincenzo Bertolone, presidente della Cec, che, con la voce commossa ha citato l’esempio di Pollichieni prima della sua relazione di chiusura del convegno.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto