L’annuncio di Casadonte a Cannes: «Nicole Kidman al Taormina Film Fest»

«Ospite d’onore della 65° edizione del Taormina Film Fest sarà l’attrice australiana Nicole Kidman, Premio Oscar come miglior attrice per “The Hours”, che riceverà il Taormina Arte Award nella suggestiva…

«Ospite d’onore della 65° edizione del Taormina Film Fest sarà l’attrice australiana Nicole Kidman, Premio Oscar come miglior attrice per “The Hours”, che riceverà il Taormina Arte Award nella suggestiva cornice del Teatro Antico»: è quanto ha annunciato il direttore artistico Gianvito Casadonte insieme alla co-direttrice Silvia Bizio nel corso della conferenza stampa “Il grande cinema al Teatro Antico”, tenutasi nel padiglione italiano dell’Hotel Majestic lungo Boulevard de la Croisette a Cannes, a cui hanno partecipato Lino Chiechio, direttore generale di Videobank che organizza per il secondo anno consecutivo il Festival in collaborazione con la Fondazione Taormina Arte, l’assessorato regionale al Turismo della Regione Siciliana e il Comune di Taormina, Maria Guardia Pappalardo, amministratore unico di Videobank, il Sindaco di Taormina Mario Bolognari, il Commissario della Fondazione Taormina Arte Pietro Di Miceli, il Segretario generale di Taormina Arte Ninni Panzera e Laura Delli Colli, Presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) che assegnerà i “Nastri d’Argento” al Teatro Antico di Taormina il 29 giugno.
Il Taormina Film Fest, che si svolgerà dal 30 giugno al 6 luglio, avrà come madrina l’attrice e modella spagnola Rocío Muñoz Morales. A inaugurare la rassegna Ladies in Black, il nuovo film del regista australiano Bruce Beresford (“A spasso con Daisy”) che sarà presente a Taormina insieme a gran parte del suo cast. Tra gli altri ospiti Kasia Smutniak con il film Dolce Fine Giornata di Jacek Borcuch, recentemente premiato al Sundance. Tra le proiezioni speciali sul grande schermo ci sarà la prima italiana di Yesterday di Danny Boyle sui Beatles, con Hamish Patel e Lily James, e l’attesissimo film concerto Amazing Grace, con una giovane Aretha Franklin. La Giuria, composta dallo scrittore André Aciman (“Chiamami col tuo nome”), dal compositore Carlo Siliotto (“Instructions Not Included”) e dall’attrice Laura Morante, sarà presieduta da Oliver Stone, il quale presenterà il documentario The Untold History of Ukraine di Igor Lopatonok, di cui è produttore esecutivo.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto