Calabria di nuovo al Summer Fancy Food di New York

CATANZARO «Anche quest’anno la Regione Calabria è protagonista al Summer Fancy Food Show di New York. La più grande e importante fiera del Nord America, dedicata alle specialità alimentari e…

CATANZARO «Anche quest’anno la Regione Calabria è protagonista al Summer Fancy Food Show di New York. La più grande e importante fiera del Nord America, dedicata alle specialità alimentari e alle bevande, apre le porte ai prodotti calabresi nel celebre Centro Congressi “Javits Center di New York City”». È quanto si legge in una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale.
«La Grande Mela – prosegue la nota – celebra per la 65ma edizione non solo specialità gastronomiche ma anche strumenti e conoscenze atte a sostenere le aziende in un mercato in continua evoluzione. Dal 23 al 25 Giugno, olive, marmellate, fichi, peperoncino, liquori, caffè, torroni, pasta, cioccolato saranno i protagonisti indiscussi di questo evento, determinato nel valorizzare al massimo i prodotti agroalimentari calabresi. La Calabria sarà rappresentata in quest’occasione da 12 aziende. In base ai dati elaborati dall’Agenzia Ice di New York, con una quota di mercato pari al 3,2%, l’Italia guadagna il quinto posto tra gli esportatori negli Usa dopo Messico, Canada, Cile e Francia».
«Il padiglione italiano riscuote sempre un grande successo, con i suoi prodotti di altissimo livello», ha sottolineato Phil Kafarakis, presidente di Specialty Food Association. Tra questi anche i prodotti “Made in Calabria”, situati anch’essi nel padiglione 3, catturano l’attenzione con prodotti di eccellente qualità, i cui valori nutrizionali e le cui proprietà organolettiche sono la vera risorsa della Dieta Mediterranea, che si ripropone sempre ai primi posti dell’Healthy Food.
«Confermati, dunque, in pieno – è scritto nella nota – gli obiettivi della Regione Calabria: esportare qualità ed eccellenza per avere un riscontro sicuro, garantito e continuo. E funziona: i prodotti calabresi piacciono ed appassionano gli americani e non solo».
Anche il presidente Mario Oliverio afferma con decisione che continuare a puntare sulla dieta mediterranea significa non solo qualità genuina con metodi artigianali ma anche “vivere meglio”. E aggiunge che la presenza dei prodotti calabresi in fiera testimonia la capacità dei nostri imprenditori nel dare rilevanza alle singole specificità alimentari locali riuscendo ad inserirle nei mercati internazionali.
Tra i tanti eventi in programma oltre il tanto atteso Italian Food Awards, premio dedicato alle eccellenze tricolore che operano negli USA, quest’anno la Regione Calabria propone “L’Italia è la Calabria” con un menù di degustazioni presso lo stand della Regione Calabria che sedurrà i visitatori e gli addetti ai lavori durante le tre giornate con leccornie diverse giorno per giorno, i cui ingredienti sapientemente armonizzati tra di loro esprimono tutta l’autenticità di questa terra, rivelando il 100% Calabria.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto