Macchianera Internet Awards, Lo Statale Jonico tra i 10 migliori siti di satira

La pagina è in lizza anche per la migliore battuta, che ha a che fare con Salvini e fu presa per una notizia vera da Repubblica

È tra i 10 finalisti di uno dei premi più ambiti del web, accanto a pagine come Spinoza e Lercio. Già di per sé un bel traguardo per Lo Statale Jonico, la pagina di satira nata 6 anni fa e divenuta molto nota in Calabria che, ora, è finita tra le nomination dei Macchianera Internet Awards 2019 in due sezioni, “Miglior sito di satira” e “Migliore Battuta”. Ora però, dopo essere stati “nominati” da migliaia di utenti del web, c’è la fase finale, per la quale è possibile votare fino a martedì 5 novembre (potete farlo cliccando qui, è sufficiente selezionare il sito e la battuta e cliccare invio).
Il post de Lo Statale che ha avuto la nomination come “Migliore Battuta” – «Reggio Calabria: Scrive “Salvini vattene” sulla facciata per farsela rifare gratuitamente dai vigili del fuoco» – fu perfino ripreso da Repubblica.it che lo scambiò per una notizia vera, correggendo e scusandosi poco dopo per l’errore commesso (in foto un fotomontaggio tratto dal sito de Lo Statale Jonico).
I due autori de Lo Statale Jonico sono Antonio Soriero e Isidoro Malvarosa, originari rispettivamente di Catanzaro e Reggio Calabria, che hanno commentato così la nomination su Facebook: «Siamo la pagina numericamente più piccola, ma – secondo noi – con la community più appassionata e per questo diremo la nostra fino alla fine. Quindi nel ringraziarvi dal profondo del cuore per questa nomination – è grazie a voi che ci avete segnalato che siamo lì – vi rilanciamo nuovamente la palla. Votateci!». Per poi aggiungere, nel loro stile: «Andate e scatenatevi come se ci fosse un vostro cugino candidato al consiglio regionale della Calabria!». (spel)







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto