Morta Azzurra Lorenzini, i ricavi del suo ultimo brano per un ospedale in Calabria

Gli incassi dell’ultima canzone pubblicata dalla cantante pisana, “Letto 23”, andranno all’associazione “I Discepoli di Padre Pio” per la costruzione di un centro di ricerca per i tumori

ROMA Mondo della musica e della tv in lutto. La cantante pisana Azzurra Lorenzini non ce l’ha fatta a vincere la sua personale battaglia con la malattia ed è morta martedì scorso, a 32 anni. Un anno fa le era stato diagnosticato un aggressivo melanoma.
La Lorenzini, però, lascerà un segnale tangibile per la Calabria. I ricavi del suo ultimo brano pubblicato, “Letto 23”, saranno, infatti, devoluti all’associazione “I Discepoli di Padre Pio” per la costruzione di un ospedale e centro di ricerca per i tumori in Calabria.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto