Cosenza si prepara al Capodanno in piazza

Sul palco si esibiranno i 911 live band e poi grande dj set con Agovino e Nandjno. Occhiuto: «Divertitevi con senso di responsabilità verso la città e voi stessi»

COSENZA «In piazza XV Marzo nel centro storico di Cosenza a partire dalle ore 1:15 di questa notte ci sarà sul palco Clementino, uno degli artisti più abili del panorama nazionale nel genere pop rap». Lo ricorda con un post sul proprio profilo Facebook il sindaco Mario Occhiuto. «Prima di lui – scrive – i fantastici 911 live band, e poi alla fine grande dj set con Agovino e Nandjno. La conduzione della magica serata è affidata ai bravissimi Francesca Logoteta e Francesco Occhiuzzi. Anche quest’anno il tradizionale concerto di Capodanno a Cosenza sarà bellissimo e dedicato ai giovani».
«L’evento – specifica Occhiuto – è stato organizzato grazie al contributo di soggetti pubblici e privati che voglio pubblicamente ringraziare: la Regione Calabria con il suo presidente Mario Oliverio, la Fondazione Carical, il gruppo iGreco, Scintille Montesanto, Guido Group, Svevo, Ristopasto».
«La complessa organizzazione del capodanno – aggiunge – è ispirata al rigore delle recenti circolari ministeriali, sotto il coordinamento della Questura e dei Vigili del Fuoco, che ringrazio per la disponibilità. Agli assessori Succurro, Spataro, Vizza e Caruso e al dirigente arch. Bruno insieme a tutti i tecnici, agli agenti della polizia municipale e agli operatori comunali coinvolti, ognuno per le proprie competenze, va la mia riconoscenza. In poco tempo è stato compiuto uno sforzo veramente enorme».
«Per il notevole afflusso previsto, e per il numero chiuso degli accessi consentiti all’area evento (max 5.000) – avverte – consiglio a coloro che provengono da fuori di arrivare in città qualche ora prima. Ricordo, considerata la relativa ordinanza, che è vietato portare bottiglie e contenitori di vetro o alluminio, nonché bottiglie di altro materiale munite di tappo. Tali oggetti saranno sequestrati presso i varchi».
«Nei pressi del palco – illustra Occhiuto – è prevista l’area per spettatori con disabilità. L’ingresso carrabile a loro riservato è da via Paradiso, e di fianco al teatro Rendano è stata riservata un’area dedicata alla visione dello spettacolo. Consiglio a tutti quelli che possono e che risiedono in città di spostarsi a piedi evitando l’uso delle auto». Poi passa in rassegna il servizio di trasporto pubblico attivato in via straordinario dalle 22,30 alle 5 per l’evento: Circolare Verde (da Campagnano a Spirito Santo), Circolare Blu (da Serra Miceli a Spirito Santo) e da Piazza Europa la frequenza sarà di 15 minuti.
«Mi raccomando divertitevi tantissimo – conclude Occhiuto – ma con senso di rispetto e di responsabilità nei confronti della città, di voi stessi e degli altri. Buon capodanno a tutti voi nella bellissima e straordinaria città di Cosenza. Ci vediamo stasera per le strade della città».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto