Coronavirus e solidarietà, a Crotone “flash mob” dei medici di Pediatria sulle note di Rino Gaetano – VIDEO

Tanti i messaggi di speranza rivolti ai calabresi e all’Italia in questi giorni difficili e il rinnovato “andrà tutto bene”

pediatria Crotone coronavirus

CROTONE Una bellissima e significativa iniziativa quella dei medici e del personale del reparto di Pediatria dell’ospedale di Crotone. Sulle note della canzone “Ma il cielo è sempre più blu” dell’artista calabrese Rino Gaetano, un “flash mob” che li ha visti sfilare fra i corridoi del reparto, mostrando messaggi di solidarietà quali “Andrà tutto bene” o “noi restiamo in corsia, voi aiutateci state a casa”. Un’iniziativa solidale per la città, per la Calabria e l’Italia in un momento di particolare difficoltà e apprensione legato alla diffusione del coronavirus e alle disposizioni del governo che di fatto impongono a tutti di rimanere nelle proprie abitazioni, salvo casi di necessità. 







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto