Sposato: «A settembre necessario confronto con la Regione su lavoro e sviluppo»

Il segretario regionale Cgil rilancia le proposte fatte dal sindaco alle forze politiche. «Auspichiamo che Santelli capisca il valore del confronto sociale»

CATANZARO «A settembre serve un confronto serrato nell’interesse della Calabria tra tutte le forze parlamentari, regionali, sociali. Occorre lanciare un piano per lo sviluppo e il lavoro per la Calabria». Lo scrive in un post su facebook il segretario generale della Cgil della Calabria, Angelo Sposato. «Abbiamo consegnato a tutte le forze politiche di maggioranza e opposizione – aggiunge Sposato – una serie di proposte per le riforme, lo sviluppo, il lavoro, il welfare, l’ambiente e il territorio, sanità e legalità. Su questi temi serve un confronto vero con la Giunta e il Consiglio regionale. Auspichiamo che il Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, capisca il valore del confronto sociale. Ci sono da fare scelte importanti sulle risorse, e il confronto con il Governo centrale non solo è necessario, ma indispensabile». «Confidiamo – conclude il segretario generale della Cgil Calabria – nel senso di responsabilità di partiti, movimenti e associazioni per assumere le iniziative necessarie per il rilancio della Calabria».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto