Lotteria Italia, in Calabria calano le vendite

Mentre nel Lazio è stato superato il milione di biglietti venduti, la Calabria ha fatto registrare il calo più consistente con un -9,7% rispetto alla scorsa edizione. Dei 121mila biglietti…

Mentre nel Lazio è stato superato il milione di biglietti venduti, la Calabria ha fatto registrare il calo più consistente con un -9,7% rispetto alla scorsa edizione. Dei 121mila biglietti venduti nella nostra regione, 51mila sono stati venduti in provincia di Cosenza, 29mila a Reggio, 26mila a Catanzaro, 8mila a Vibo e 5mila a Crotone.
Secondo i dati dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli sono in tutto 156 i biglietti vincenti, 20 in più rispetto alla scorsa edizione, per un totale di oltre 29 milioni di euro in premi (l’elenco completo sarà disponibile sul sito http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it e successivamente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale). Il montepremi restituisce dunque agli italiani il 76% di quanto hanno speso per l’acquisto dei tagliandi: per l’edizione 2014 ne sono stati venduti 7.656.840 biglietti per una raccolta complessiva di 38.284.200 euro. Ai rivenditori, presso i quali sono stati acquistati i biglietti vincenti, e’ stato riservato un premio complessivo di 84mila euro. Anche nella classifica delle vendite Roma è in testa, sebbene in calo (-4,4%) con 1,25 milioni di tagliandi staccati, l’80% delle vendite nel Lazio e oltre il 16% del totale nazionale. Roma è anche l’unica provincia che, in questa edizione, è riuscita a superare il milione di biglietti venduti. Seguono, in questa classifica, Milano (581.750 tagliandi) e Napoli (375.030). A livello regionale superano il milione di biglietti venduti solo Lazio (1.552.400) e Lombardia (1.235.340). È invece l’Umbria la regione dove in termini percentuali sono stati venduti più biglietti: la crescita è stata del 7,1% (oltre 151mila tagliandi).





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto